Inizio > News
 
Conservatorio della
Svizzera italiana
via Soldino 9
CH-6900 Lugano
tel .+41 (0)91 960 30 40
fax +41 (0)91 960 30 41
info@conservatorio.ch

News

Filtra per:
Data:

dal    al

Testo:

Scuole:

Generale Scuola di musica Pre-professionale Scuola universitaria


Data Comunicazione Scuole
Apr. 2017 Claudia Irene Tessaro vince il I premio categoria Professionisti al Concorso American Protégé Piano & Strings International Competition 2017
Claudia Irene Tessaro, violinista e studentessa del Master of Arts in Specialized Music Performance nella classe del Maestro Pavel Berman, vince il I premio categoria Professionisti al Concorso American Protégé Piano & Strings International Competition 2017.
Il 14 maggio 2017 terrà un recital alla Carnegie Hall di New York.
Maggiori informazioni sono disponibili su americanprotege.com

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Mar. 2017 Marco Rizzi, nuovo docente di violino alla Scuola Universitaria di Musica
Marco Rizzi è in Italia considerato uno dei musicisti più apprezzati del paese, la sua attività artistica lo ha portato ad essere regolarmente ospite di sale quali la Scala di Milano, la Salle Gaveau e la Salle Pleyel a Parigi, il Lincoln Center di New York, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca, la Musikhalle di Amburgo, il Tivoli di Copenhagen, il Concertgebouw di Amsterdam, la Konzerthaus di Berlino. Ha suonato con direttori quali R. Chailly, H. Vonk, A. Ceccato, G. Noseda, V. Jurowski, P. Eötvös, S. Denéve, G. Neuhold e con rinomate orchestre quali la Staatskapelle Dresden, la Indianapolis Symphony Orchestra, la Royal Liverpool Philharmonic, l'Orchestre de Concerts Lamoreux, la Hong Kong Philharmonic, la Rotterdam Philharmonisch, l'Orquesta RTVE di Madrid, la BBC Scottish, la Nederlands Philharmonic, e numerose altre. Premiato nei 3 concorsi più prestigiosi per violino - il ?aikovskij di Mosca, il Queen Elizabeth di Bruxelles e l’Indianapolis Violin Competition - Marco Rizzi è particolarmente oggi apprezzato per la qualità, la forza e la profondità delle sue interpretazioni. Come uno dei più interessanti violinisti della nuova generazione gli viene nel 1991 conferito su indicazione di C. Abbado 1’"Europäischen Musikförderpreis". In collaborazione con artisti quali A. Lucchesini, M. Brunello, E. Dindo, L. Zylberstein, G. Hoffman, N. Imai, M. Fischer-Dieskau, D. Poppen, Marco Rizzi affianca all’attività solistica una dimensione cameristica vissuta con passione. Residente in Germania, ha insegnato dal 1999 alla Hochschule für Musik a Detmold ed è stato chiamato nell’ ottobre 2008 alla Hochschule für Musik a Mannheim. Inoltre dal Settembre 2007 è professore titolare alla prestigiosa Escuela Superior de Musica Reina Sofia di Madrid.

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Mar. 2017 Alessandro Moccia, nuovo docente di violino alla Scuola Universitaria di Musica
Alessandro Moccia è stato nominato nuovo docente di violino alla Scuola Universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana.
Diplomato in violino al Conservatorio di Milano nella classe di Felice Cusano, si perfeziona in seguito a Cremona con Salvatore Accardo e a Portogruaro con Pavel Vernikov, Zina Gilels e Abraham Stern. Come solista si è esibito in alcune tra le sale internazionali più famose: Le Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, il Concertgebouw di Amsterdam, il Vredenburg Muziekcenter di Utrecht, il Palais des Beaux Arts di Bruxelles, il Lincoln Center di New York.
Dal 1992 è violino di spalla della “Orchestre des Champs-Elysées” di Parigi, sotto la direzione di Philippe Herreweghe.
Esperto pedagogo, nel 1996 ha creato in Francia insieme a Philippe Herreweghe la Jeune Orchestre Atlantique (JOA), dal 2004 al 2010 è stato invitato a tenere delle masterclass in Giappone. Dal 2011 è professore di violino al Conservatorio Superiore di Gent in Belgio; nell’anno scolastico 2015-2016 è stato invitato ad insegnare anche presso il Conservatorio Superiore di Bruxelles. Ha tenuto docenze specifiche sulla prassi violinistica barocca.
Estremamente appassionato di prassi esecutiva con gli strumenti originali, sin da giovanissimo ha alternato lo strumento antico a quello moderno. Si è esibito in compagnia dei più grandi specialisti di musica antica del XX secolo quali Frans Bruggen, Sigiswald Kujken, Philippe Herreweghe, René Jacobs, Anner Bijlsma, Christophe Coin, Andreas Staier. Come solista e direttore è regolarmente invitato da vari ensemble di musica antica tra i quali, la Capella Cracoviensis di Cracovia, Les Muffatti di Bruxelles.

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Mar. 2017 Rui Xu nominata Presidentessa dell' “Association of Chinese Students and Scholars” in Ticino
Rui Xu, pianista e studentessa del Master of Arts in Music Performance nella classe di Nora Doallo alla Scuola Universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana è stata nominata Presidentessa dell' “Association of Chinese Students and Scholars” in Ticino.
Nella foto in allegato è ritratta a Losanna in compagnia dei rappresentanti degli studenti della Svizzera tedesca e francese in occasione della visita del Presidente cinese in Svizzera nel gennaio 2017.

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Feb. 2017 Stefano Bragetti nominato Responsabile della Pedagogia alla Scuola Universitaria di Musica
Stefano Bragetti, docente in tutti e tre i dipartimenti del Conservatorio della Svizzera italiana e Responsabile della sede Locarnese e Valli della Scuola di Musica, è stato nominato Responsabile della Pedagogia alla Scuola Universitaria di Musica.

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

PRE-PROFESSIONALE

SCUOLA DI MUSICA

Gen. 2017 Francesco Angelico nuovo direttore musicale del Hessisches Staatstheater Kassel
Direttore principale della Tiroler Symphonieorchester e del Tiroler Landestheater, Francesco Angelico, ex studente del Conservatorio della Svizzera italiana, è stato nominato nuovo direttore musicale generale del Hessisches Staatstheater Kassel. Maggiori dettagli su Kassel-live.de

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Nov. 2016 Claudia Irene Tessaro vince il XXVIII European Music Competition a Moncalieri
Claudia Irene Tessaro, violinista allieva del Master of Arts in Specialized Music Performance nella classe di Pavel Berman al Conservatorio della Svizzera italiana si è aggiudicata due primi premi al XXVIII European Music Competition di Moncalieri (TO) nella sezione solisti con orchestra:

- il primo premio con 95/100 Concerto K219 Mozart accompagnata dall'Orchestra da Camera di Alessandria Teatro Fonderie Limoni Torino
- il primo Premio 96/100 sezione Archi solisti con E. Ysaie sonata n° 4 e F. Waxman Carmen Fantasy

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Ott. 2016 Francesco Stefanelli vince il Concorso Antonio Janigro U20
Francesco Stefanelli, violoncellista del Master of Arts in Music Performance e allievo di Enrico Dindo, si è aggiudicato la vittoria al Concorso Internazionale Antonio Janigro U20 di Zagabria.

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Ott. 2016 La Fondazione Christoph Delz premia Alberto Barberis
Alberto Barberis, studente del MAS in Music Composition al Conservatorio della Svizzera italiana è stato premiato dalla Fondazione basilese Christoph Delz. Il premio è di CHF 30.000, somma destinata alla realizzazione di un progetto specifico.
Maggiori informazioni su delz.ch

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

Ott. 2016 CERCASI un/a Responsabile della formazione in performance musicale
La Scuola Universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana cerca una/un
Responsabile della formazione in performance musicale
con possibile funzione di Responsabile dei corsi di laurea (50/100%)

Inizio: data da convenire

Si richiedono:
• titolo universitario musicale strumentale/vocale
• lingue nazionali e inglese
• conoscenze del sistema accademico musicale svizzero e di quello internazionale

Inviare i dossier con curriculum vitae, lettera di motivazione e copia dei diplomi esclusivamente via mail a: concorso@conservatorio.ch entro il 15 dicembre 2016

Per informazioni:
Conservatorio della Svizzera italiana
Direzione Scuola Universitaria di Musica
Via Soldino 9
CH-6900 Lugano
conservatorio.ch

GENERALE

SCUOLA UNIVERSITARIA

 1 2 3