Eventi

La Scuola di Musica

La Scuola di Musica: una formazione musicale per tutti

La Scuola di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana (SMUS), presente sul territorio dal 1985, è aperta a bambini, giovani ed adulti che intendono iniziare uno studio strumentale, approfondire le conoscenze già acquisite o allargare le loro esperienze musicali.
Raggiunge il territorio attraverso quattro sedi regionali collocate a Mendrisio, Lugano, Bellinzona e Locarno.

1300 tra bambini, ragazzi ed adulti frequentano oggi 2000 corsi musicali presso le strutture della scuola; ciò si traduce in 700 ore di lezioni settimanali e più di un centinaio di appuntamenti all’anno tra saggi, concerti, interventi musicali ed eventi.
Il profilo che intende promuovere per i suoi allievi è la frequenza contemporanea di un corso individuale, uno teorico ed uno collettivo, nell’ottica di una formazione a 360° dell’allievo.

La missione principale della SMUS resta comunque focalizzata sull’offerta di un percorso non selettivo ed esclusivo solo per i più dotati, ma vuole offrire uno spazio in cui tutti possano esplorare la musica ed assaporare la gioia di questo mezzo di comunicazione universale.
Durante le lunghe settimane di vacanze estive, organizza inoltre campi musicali che accolgono circa 500 allievi. Alcuni di questi campi estivi portano i ragazzi a produzioni concertistiche all’estero (USA, Scozia, Francia, Italia, Ungheria, Israele, etc.), offrendo un’inestimabile occasione di crescita e scambio culturale.
Con il passare degli anni la SMUS è diventata un punto di riferimento ed un centro di competenza nell’ambito dell’educazione musicale, tra i suoi ruoli figura anche la promozione e valorizzazione di giovani talenti.
In occasione di concorsi nazionali ed internazionali, infatti, ed in tutte le discipline individuali o di musica da camera, i suoi allievi hanno ottenuto e ottengono risultati davvero di pregio.