Eventi

Ordinamento scolastico

Anno scolastico

L'anno scolastico dura da inizio settembre a metà giugno:

  • 1° semestre: inizio settembre - fine gennaio
  • 2° semestre: inizio febbraio - metà giugno.

Ogni allievo strumentale o vocale ha diritto a 17 lezioni per semestre (i corsi di EME 30 lezioni annuali), il calendario corrisponde per giorni festivi e vacanze a quello della scuola pubblica.

Iscrizioni

Le iscrizioni devono essere effettuate tramite gli appositi formulari debitamente compilati. Termini per le iscrizioni sono il 31 maggio per il 1° semestre e il 1. dicembre per il 2 ° semestre: iscrizioni tardive verranno prese in considerazione unicamente in caso di ulteriori posti disponibili. L'iscrizione si rinnova automaticamente di semestre in semestre e di anno in anno, salvo avviso contrario da parte dell'utente. L'iscrizione è vincolante per l’intero semestre, per i corsi EME l’iscrizione è vincolante per l’intero anno scolastico.
Ogni nuovo allievo sarà iscritto per 30’ settimanali (salvo ev. eccezioni).

Test attitudinale/Assegnazioni

Per accedere ai corsi di pianoforte è previsto un test attitudinale (il corso è a numero chiuso), per cui tutti gli iscritti alle lezioni di pianoforte dovranno sostenere una selezione. Eventuali desideri e richieste riguardanti insegnante, giorno e ora della lezione segnalate nell'iscrizione possono essere tenute in considerazione dal responsabile regionale: egli ha comunque la facoltà, in virtù di regolamenti interni e di considerazioni pedagogiche, di decidere altrimenti. Per allievi che si iscrivono alla scuola di musica del CSI dopo aver già frequentato altre scuole di musica può venir richiesta una piccola audizione per valutare a quale livello inserire il candidato.

Prolungamenti/Modifiche

Fino al livello Inferiore 2 sarà possibile frequentare solo 30’ settimanali. Il prolungamento delle lezioni andrà richiesto entro il 31 marzo tramite l'apposito formulario, ossia prima degli esami di livello. A dipendenza della valutazione globale (giudizio e esame), la direzione deciderà se accordare o meno il prolungamento. Tutti i livelli implicano la presenza regolare agli esami, ai saggi e ad altre manifestazioni della scuola. Agli allievi vengono richiesti interesse, costanza e impegno. In mancanza di questi il responsabile regionale potrà decidere la sospensione del prolungamento. Per gli adulti non valgono queste condizioni e possono richiedere il prolungamento entro la fine di ogni semestre.

Disdette

Per chi intende interrompere le proprie lezioni presso la scuola di musica del CSI saranno ritenute valide solo le disdette inoltrate per lettera o per e-mail (unicamente all’indirizzo della segreteria della sezione di appartenenza). Le disdette vanno inoltrate:

  • entro il 15 dicembre (per terminare le lezioni alla fine del 1° semestre);
  • entro il 15 maggio (per terminare le lezioni alla fine del 2° semestre).

Disdette telefoniche o verbali al proprio insegnante non sono valide. In caso di disdette tardive o dimenticate la scuola di musica del CSI fatturerà il semestre successivo anche senza la frequenza alle lezioni da parte dell'allievo.

Quote scolastiche/Pagamento/Rimborso

Le quote scolastiche sono richieste semestralmente e devono essere saldate entro i termini previsti indicati sulla fattura. 
È richiesto il pagamento anticipato del semestre/anno ai domiciliati all’estero e agli iscritti ai corsi di Educazione Musicale Elementare e Bambino-genitore. La quota è da versare prima dell’inizio delle lezioni, presso la segreteria della sezione di appartenenza. Il pagamento rateale è possibile in casi eccezionali e per condizioni motivate previo accordo con la segreteria di appartenenza, prima dell’emissione della fattura. Anche in caso di pagamento rateale il saldo della fattura deve avvenire entro la fine del semestre cui fa riferimento la fattura. Allievi, le cui quote scolastiche risultano ancora scoperte alla fine del semestre in corso e senza una motivazione accettabile, verranno esclusi dalla scuola: in ogni caso gli scoperti dovranno essere pagati.
Se un allievo non potrà presentarsi alle lezioni per malattia o per infortunio per più di due settimane, dietro presentazione di un certificato medico, le lezioni perse verranno detratte dalla fattura del semestre successivo. Le quote scolastiche non vengono rimborsate nel caso di espulsione dal corso (vedi paragrafo “Frequenza alle lezioni/Assenze/Espulsione”).

Frequenza alle lezioni/Assenze/Espulsione

Gli allievi sono tenuti a presentarsi puntualmente e regolarmente alle lezioni. Assenze previste vanno comunicate tempestivamente all'insegnante: l'insegnante non è tenuto a recuperare le lezioni perse per assenza dell'allievo (sia nel caso di assenze giustificate che non giustificate). Le lezioni perse per assenza dell'insegnante verranno recuperate: prima, dopo o tramite la nomina di un supplente. Assenze continue, ingiustificate e non annunciate in anticipo portano all'espulsione dell'allievo: un allievo può essere espulso dalla scuola di musica del CSI anche per motivi di mancanza di disciplina nei confronti dell'insegnante, nei confronti della scuola o per mancanza di cura nei confronti del materiale della scuola.

Esami/Saggi

Gli allievi sono tenuti a presentarsi regolarmente agli esami di livello nei limiti delle loro capacità e a suonare in pubblico almeno una volta per anno scolastico.

Aule/Materiale scolastico/Danni

Il mobilio, il materiale (leggii), gli strumenti (arpe, pianoforti, clavicembali, percussioni) sono di proprietà del CSI o di strutture ospitanti (asili, scuole elementari o medie) vanno trattati con la massima cura e vanno lasciati in ordine. Per qualsiasi danno va informata tempestivamente la segreteria regionale. Eventuali danni a materiale del Conservatorio sono a carico dei danneggiatori. Gli allievi sono tenuti ad acquistare e mantenere i propri strumenti Ogni allievo deve disporre di uno strumento adeguato per lo studio a casa, deve inoltre provvedere all'acquisto di spartiti, ance, corde, fotocopie e accessori vari.

Fotografie/filmati

La Scuola di musica può utilizzare eventuali foto o riprese degli studenti nell’ambito scolastico per pubblicazioni, materiale informativo e articoli di stampa.


11.04.11 M/o/f