900presente - Concerto a tre

21.02.21

Auditorio Stelio Molo RSI - Lugano, 20:30

Tre esplosioni di virtuosismo strumentale, tre compositori tra i più raffinati dell’avanguardia musicale, tre giovani solisti del Master of Arts in Specialized Music Performance: questo il programma del terzo appuntamento della stagione, dedicato al genere del “concerto”.
L’energia brillante e vorticosa del brano di Fedele si irradia dal solista all’ensemble, quasi trasformando il flauto stesso in un complesso strumento polifonico. È invece alla viola che Jolas, già ospite di 900presente nel 2018, affida l’intimo dialogo con l’orchestra del suo Frauenleben, nove Lieder ispirati dal ciclo Frauenliebe und -leben op. 42, composto da Robert Schumann nel 1840. Ed al grande compositore romantico tedesco riporta anche l’intenso concerto per violoncello di Cerha, in cui convivono ulteriori molteplici ispirazioni, dai poliritmi della musica africana all’eterofonia araba, dai ritmi dei papuasi del Sepik in Nuova Guinea alle suggestioni che alcune incisioni di Jacques Callots ebbero su E. T. A. Hoffmann.

 

Betsy Jolas, Frauenleben
Ivan Fedele, Profilo in eco
Friedrich Cerha, Phantasiestück in C.'s Manier

Ensemble900
Georgiana Bordeianu, viola
Luna Vigni, flauto
Lorenzo Guida, violoncello
Arturo Tamayo, direzione

 

Biglietti:

CHF 15.- Ordinario
CHF 10.- Club Rete Due, Amici del Conservatorio, Amici OSI, AVS/AI, membri SONART
Entrata libera fino a 18 anni e studenti

 

In diretta su Rete Due e in videostreaming (rsi.ch/livestreaming)

 

 

 

 

Schools: General, University school

See all events