Lydia Carlisi nuova docente di teoria della Scuola universitaria di Musica

28.02.19

È con grande piacere che la Fondazione Conservatorio della Svizzera italiana annuncia l’inizio della collaborazione con Lydia Carlisi, docente di teoria (armonia/analisi) che si aggiunge così al corpo docente della Scuola universitaria di Musica (SUM).

Lydia Carlisi nasce a Manchester (UK) ma cresce in Italia. Si diploma nel 2010 all’Università di Roma 2 – Tor Vergata con una tesi su i Partimenti di Leonardo Leo, sotto la guida del Professore Giorgio Sanguinetti. Nel 2015 completa il Master in Music Theory nella classe del Prof. Dr. Ludwig Holtmeier alla Hochschule für Musik Freiburg (DE) con una tesi sul “Trattato di armonia” di Gaspare Selvaggi (1823). Durante gli studi viene insignita della borsa di studio DAAD - Deutscher Akademischer Austauschdienst.

Da ottobre 2015 insegna Teoria della Musica alla Hochschule für Musik Freiburg. Dal maggio 2016 inizia il suo dottorato di ricerca nello stesso istituto e lavora come ricercatrice presso la Hochschule der Künste Berna nell’ambito del progetto “Creating The Neapolitan Canon

Scuole: Generale, Scuola universitaria

Vedi tutte le news