La Scuola universitaria di Musica

La Scuola universitaria:

giovane, dinamica ed internazionale

La Scuola universitaria di Musica (SUM) si occupa della formazione dei futuri musicisti ed è il dipartimento di respiro maggiormente internazionale del Conservatorio della Svizzera italiana, con studenti provenienti da 40 paesi diversi. 

La Scuola universitaria di Musica, coerentemente con le disposizioni legali, persegue quattro mandati: formazione, ricerca, formazione continua/post-formazione e prestazioni di servizio.

La SUM è membro della Conferenza delle Scuole universitarie di musica svizzere (CSUM) e dell'Associazione europea dei conservatori e delle SUM (AEC).

Video archiviati



  • Recital di clarinetto di Erik Kuret

    Recital per il conseguimento del Master of Arts in Music Performance

    Eva Bohte pianoforte

    Johannes Brahms, Edison Denisov, Claude Debussy

    Classe di clarinetto di Jordi Pons e François Benda



  • Recital Andrea Albano clarinetto

    Recital per il conseguimento del
    Master of Arts in Music Performance

    Eva Bohte pianoforte

    Johannes Brahms, Alban Berg, Luciano Berio

    Classe di clarinetto di François Benda e Jordi Pons



  • Recital Dominik Car clarinetto

    Recital per il conseguimento del Master of Arts in Music Performance

    Eva Bohte pianoforte

    Johannes Brahms, Franco Donatoni, Claude Debussy, Bruno Mantovani

    Classe di clarinetto di François Benda e Jordi Pons