Orchestra sinfonica 

L’Orchestra sinfonica del Conservatorio della Svizzera italiana è formata dai migliori studenti Bachelor, Master e Formazione Continua, nonchè da Alumni, della Scuola universitaria di Musica. 
In questi anni l’Orchestra ha affrontato significativi capolavori del grande repertorio sinfonico in Svizzera e all’estero.

Ciò è stato possibile grazie all’apporto di solisti quali Robert Cohen, Johannes Goritzki, David Johnson, François Benda, Gabor Meszaros, Milan Rericha, Enrico Fagone, José Carreras, Yuval Gotlibovich, Francesco Tamiati, Enrico Dindo, Sergej Krylov, Anna Kravtchenko, Monika Leskovar, Lorenzo Micheli, Massimo Quarta, e direttori di fama internazionale quali Lü Ja, Wolf-Dieter Hauschild, Vladimir Ashkenazy, Alexander Vedernikov, John Neschling, Mario Venzago, Vladimir Verbitsky, Xian Zhang, Tomáš Netopil, Alexander Lonquich, Marc Andreae, Giovanni Antonini, Francesco Angelico, Alessandro Moccia, Massimo Quarta, Stefano Molardi e Marc Kissóczy.
Di notevole importanza sono state anche le collaborazioni nella realizzazione di grandi progetti sinfonici con l’Orchestra della Svizzera italiana - OSI (Sinfonia delle Alpi di Richard Strauss e Sinfonia n°6 “Patetica” di Pyotr Ilyich Tchaikovsky sotto la guida di Alain Lombard e Sinfonia n°9 di Gustav Mahler diretta da Markus Poschner).

 

Concerti 2019/20

Concerti 2018/19

Concerti 2017/18

Concerti 2016/17

 

12.02.2018, Sala Teatro LAC Lugano

Giovanni Antonini direzione

Klaidi Sahatçi violino
Mathilda Longué violoncello
Anna Strbová oboe
Miguel Ángel Pérez fagotto

Franz Joseph Haydn
Ouverture da L'isola disabitata
Sinfonia concertante in Sib Maggiore Hob. I/105 per violino, violoncello, oboe e fagotto

Contatto

Gabriele Gardini
eventi@conservatorio.ch