Master of Advanced Studies (MAS)

Music Performance and Interpretation

Destinatari

Il Master of Advanced Studies (MAS) in Music Performance and Interpretation è un master di perfezionamento professionale (o studio postdiploma) destinato a musicisti che intendono approfondire la loro conoscenza del repertorio o integrare la loro precedente formazione attraverso lo studio di vari aspetti della prassi esecutiva. Il corso è aperto anche a gruppi già formati di musica da camera.

Durata

La durata è di 2 anni (4 semestri).

Termini

L’iscrizione deve pervenire entro il 15 maggio. L’esame di ammissione si tiene di regola a giugno.

Docenti

arpa Pollini Lorenza
canto Castellani Luisa, Trini Monica, Zanichelli Barbara
chitarra Laura Massimo, Micheli Lorenzo
clarinetto Benda François
clavicembalo Bonizzoni Fabio
contrabbasso Cincera Andreas, Fagone Enrico
corno Allegrini Alessio, Johnson David, Monte de Fez Jorge 
fagotto Meszaros Gabor
fisarmonica Skorski Leslaw
flauto Oliva Andrea, Renggli Felix, Rutz Alfred
flauto dolce Bragetti Stefano
oboe Salmi Massimiliano, Thouand Fabien
organo Molardi Stefano
percussioni Wulff Bernhard
pianoforte Ashkenazy Vovka, Doallo Nora, D'Onofrio Sandro, Harsch Mauro, Kravtchenko Anna, Naboré William Grant
sassofono Camenisch Raphael
tromba Cassone Gabriele, Tamiati Francesco
trombone Conti Andrea
tuba Ghiretti Rino
viola Gotlibovich Yuval, Rossi Danilo
violino Berman Pavel, Krylov Sergej, Moccia Alessandro, Quarta Massimo, Rizzi Marco, Sahatci Klaidi
violoncello Dindo Enrico, Asier Polo, Yamashita Taisuke

Ammissione

I requisiti per essere ammessi al corso sono:
- il possesso di una formazione musicale (Bachelor, Master o equivalente);
- la valutazione del dossier di preiscrizione;
- il superamento di un esame d'ammissione che consiste nell'esecuzione di un programma di circa 30 minuti composto da almeno due fra i brani più rappresentativi del repertorio del proprio strumento. In alternativa è possibile inviare un web-link di una registrazione video recente e in alta qualità con l’esecuzione dello stesso programma in presa diretta e senza pause;
- il superamento di un colloquio attitudinale.

Costi

Il costo complessivo ammonta a CHF 9’500, così ripartiti:
- Quota semestrale CHF 2’000
- Tassa unica di immatricolazione CHF 250
- Tassa amministrativa semestrale CHF 250
- Tassa esame finale CHF 250

Struttura

Lo studente ha diritto a 17 lezioni (60 minuti) annuali con il docente della materia principale.
È inoltre tenuto a partecipare ad una selezione fra i seminari/attività offerti dalla scuola e a presentare un progetto finale.

Il corso prevede il conseguimento di almeno 60 ECTS (crediti universitari) così ripartiti:
- Materia principale 25 ECTS annui
- Seminari/attività 6 ECTS
- Prova finale 4 ECTS

Alla fine del primo anno è previsto un esame di passaggio per il quale deve essere presentato un programma di circa 30 minuti concordato con il docente.

Rilascio del titolo

Lo studente riceve il titolo Master of Advanced Studies in Renaissance Polyphony Performance a condizione che:

  • abbia conseguito la totalità dei crediti prevista dal suo piano di studi;
  • il progetto finale sia stato sostenuto con successo;
  • abbia saldato i costi previsti.

La Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana è una scuola universitaria riconosciuta dallo stato ed è affiliata alla Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e i titoli da essa rilasciati sono riconosciuti dalla Confederazione Svizzera secondo la Legge federale sulle Scuole universitarie professionali del 6 ottobre 1995 e modifiche successive.

Il titolo conseguito non rilascia una qualifica professionale e non è abilitante all’insegnamento nelle scuola pubbliche.

Regolamento

Il corso sottostà al Regolamento degli studi della Scuola universitaria di Musica attualmente in vigore. La Scuola universitaria di Musica si riserva il diritto di non attivare il corso.

Sospensione o Rinuncia

È possibile richiedere la sospensione o rinuncia agli studi (Art. 23 del Regolamento degli studi del 27 marzo 2014).

 

Contatto

Carlo Ciceri

Responsabile Formazione Continua

servizi.accademici@conservatorio.ch