Certificate of Advanced Studies (CAS)

Audience Engagement

Empowering people towards cultural participation 

 

Responsabile scientifico: Alessandra Gariboldi - Presidente Fondazione Fitzcarraldo (Torino, IT).

I dati internazionali sulla partecipazione culturale mostrano che l'obiettivo di garantire l'accesso alle arti e alla cultura a tutti e ovunque non è ancora stato raggiunto pienamente.
Il dibattito sulla democrazia culturale è più che mai enfatizzato e la pandemia ha dimostrato quanto il pubblico sia importante per dare significato all'offerta culturale.
In questo contesto, le organizzazioni culturali devono ripensare il loro ruolo all'interno delle comunità e mettere in discussione il modo in cui riescono a coinvolgerle e a rappresentarle. 

Il Certificate of Advanced Studies (CAS) in Audience Engagement accompagna i partecipanti in un viaggio di tre mesi per immergersi nel dibattito internazionale sulla partecipazione culturale e scoprire le esperienze più recenti e innovative di coinvolgimento dei pubblici, compresi i più recenti insegnamenti da progetti europei e dalla ricerca internazionale. Con il coinvolgimento di rinomati relatori provenienti da tutta Europa, il programma fornisce un'introduzione al quadro teorico della partecipazione culturale, nonché un laboratorio pratico per sperimentare nuove metodologie e strumenti per adottare un approccio strategico incentrato sul pubblico.

Termine iscrizione: 23 settembre 2022

Scarica la brochure

Offerta formativa

Il Certificate of Advanced Studies (CAS) in Audience Engagement è un percorso intensivo della durata di tre mesi dedicato ai professionisti della cultura che vogliono guidare le loro organizzazioni verso una piena comprensione della partecipazione culturale adottando un’adeguata strategia di coinvolgimento dei pubblici.

I partecipanti avranno l'opportunità di:

  • sviluppare una comprensione più approfondita delle politiche incentrate sul pubblico e dell’attuale dibattito sulla partecipazione culturale;
  • conoscere un'ampia gamma di pratiche da tutta Europa;
  • entrare in contatto con esperti internazionali e rinomati professionisti del settore;
  • imparare nuove metodologie e strumenti per supportare la propria organizzazione nello sviluppo di esperienze innovative e creative di coinvolgimento dei pubblici.

Il programma si concentra principalmente sui seguenti argomenti:

  • partecipazione culturale e democrazia culturale: lo stato dell'arte nel dibattito internazionale;
  • il ruolo del pubblico nelle strategie organizzative
  • l'evoluzione dell’"audience development";
  • prospettive stimolanti: la decolonizzazione della cultura;
  • studi sull'accessibilità e il design per tutti;
  • dalla partecipazione alla co-creazione: ridistribuzione del potere tra i pubblici;
  • capire il pubblico: dai sistemi informativi di marketing agli approcci empatici;
  • studi sui visitatori: come condurre la ricerca;
  • il design thinking applicato al coinvolgimento del pubblico;
  • sperimentare prototipi per pubblici diversi;
  • dai prototipi alle strategie di pubblico a lungo termine.

Struttura

Il corso, tenuto in lingua inglese, si articola in sei moduli di apprendimento online e nel laboratorio in presenza “Audience Experience Design Lab” (Lugano-Svizzera), per un totale di 84 ore di formazione, dal 20 ottobre 2022 al 4 febbraio 2023.

I moduli di apprendimento online prevedono tre sessioni di 3,5 ore, dal giovedì al sabato, a settimane alterne:

  • giovedì e venerdì 15:30-19:00
  • sabato 9:30-13:00

Il laboratorio in presenza “Audience Experience Design Lab” sarà full time, dalle 9 alle 17.

Gli iscritti hanno pieno accesso alla piattaforma digitale con bibliografia aggiornata e materiali di ricerca. 

Faculty

Il Certificate of Advanced Studies (CAS) in Audience Engagement è promosso dalla Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana (Lugano, Svizzera) con la collaborazione scientifica di Fondazione Fitzcarraldo (Torino, Italia). Consulente scientifico del corso è Alessandra Gariboldi - Presidente Fondazione Fitzcarraldo (Torino, Italia). Tra i numerosi accademici e altri esperti coinvolti, il corpo docente comprende: The Audience Agency (Londra, Regno Unito), Matteo Plachesi - Head of Marketing and Membership FRIEZE (Londra, Regno Unito), Maria Chiara Ciaccheri - fondatrice Museumsforpeople.com (Italia), Silvia Mascheroni - Università Cattolica di Milano (Italia), Luisella Carnelli - Fondazione Fitzcarraldo (IT), Ilidio Louro - Mapa das Ideias (PT), Beata Dubiel Stawska - Grupa b8 (PL).

Curriculum

Cultural Participation and Audience Engagement: Principles and Trends
2 ECTS Oct 20-21-22, 2022 (online learning)

Understand your Audience
2 ECTS Nov 3-4-5, 2022 (online learning)

Marketing Strategies
2 ECTS Nov 17-18-19, 2022 (online learning)

Accessibility Studies
2 ECTS Dec 1-2-3, 2022 (online learning)

Arts Education and Participation in Arts Practices
2 ECTS Dec 15-16-17, 2022 (online learning)

Audience Experience Design Lab
1,5 ECTS Jan 19-20-21, 2023 (in person learning)

Embedding an Audience Strategy
2 ECTS Feb 2-3-4, 2023 (online learning)

Final test
1,5 ECTS Feb 4, 2023 

Costi

Complessivamente, i costi del corso ammontano a CHF 4'000 e includono:

      CHF 2’750 (tassa di iscrizione e primo pagamento) alla conferma dell’iscrizione;
      CHF 1’250 (secondo pagamento, tassa d’esame e certificato) entro aprile 2023.

Requisiti di ammissione

Sono richiesti un minimo di tre anni di esperienza lavorativa e una buona conoscenza della lingua inglese.
Il corso prevede un numero chiuso di 25 studenti, che saranno selezionati in ordine di ricezione delle domande.

Valutazione e crediti

I moduli formativi si articolano in lezioni, seminari, workshop e sessioni di orientamento.
A conclusione del corso, un test di valutazione consentirà di ottenere il certificato.
Il corso consente di conseguire 15 ECTS crediti formativi.

  • Domanda di ammissione - entro il 23 settembre 2022

    Compilare il form di iscrizione online (LINK) allegando i seguenti documenti:

    1) Scansione del documento d’identità;
    2) Scansione dei titoli di studio;
    3) Curriculum vitae;
    4) Lettera di motivazione.

    I dossier incompleti non saranno presi in considerazione. Domande fuori dai termini possono essere eccezionalmente accettate solo a condizione che vi sia disponibilità di posti. La Scuola universitaria di Musica si riserva il diritto di richiedere ulteriori documenti, quali traduzioni o certificati. 


    Conferma iscrizione

    Una volta valutato il dossier, i candidati ritenuti idonei ricevono per posta elettronica la lettera di conferma d'iscrizione e la fattura di CHF 2'750 (tassa di iscrizione e primo pagamento della retta).
    La lettera firmata e la ricevuta di versamento bancario devono essere spedite sia per email (servizi.accademici@conservatorio.chsia per posta cartacea alla Segreteria didattica entro la data indicata sulla lettera stessa.
    Una volta ricevute, il candidato risulta ufficialmente iscritto alla Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana.

  • Lo studente ottiene il titolo a condizione che:

    • abbia conseguito la totalità dei crediti prevista dal suo piano di studi;
    • abbia sostenuto con successo la prova finale;
    • abbia saldato i costi previsti.

    La Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana è una scuola universitaria riconosciuta dallo stato ed è affiliata alla Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e i titoli da essa rilasciati sono riconosciuti dalla Confederazione Svizzera secondo la Legge federale sulla promozione e sul coordinamento del settore universitario svizzero (LPSU) del 30 settembre 2011.

  •  

    Il corso sottostà al Regolamento degli studi (Italian version only) della Scuola universitaria di Musica attualmente in vigore. La Scuola universitaria di Musica si riserva il diritto di non attivare il corso qualora non ci siano le condizioni necessarie.

    Ripetizione della prova finale: nel caso lo studente non si presenti alla prova finale, o non la sostenga con successo, può eccezionalmente chiedere di ripeterla in un appello successivo. Gli appelli sono di norma a cadenza semestrale. Allo studente è concesso di procrastinare l'esame per 1 o massimo 2 semestri consecutivi. Per ogni semestre di procrastinazione allo studente viene fatturata esclusivamente la relativa tassa amministrativa semestrale di CHF 250.

    Sospensione degli studi: in casi eccezionali, e previa autorizzazione del Responsabile della Formazione Continua, lo studente può richiedere di sospendere temporaneamente gli studi per 1 o massimo 2 semestri consecutivi. Per ogni semestre di sospensione allo studente viene fatturata esclusivamente la relativa tassa amministrativa semestrale di CHF 250.

    Rinuncia agli studi: nel caso lo studente decida di rinunciare agli studi, la richiesta di rinuncia va inoltrata per posta raccomandata alla Segreteria didattica entro il 15 marzo 2022. Scaduto il termine, allo studente vengono fatturati tutti i costi ordinari previsti.