Iscrizione al Master of Arts in Music Pedagogy, Major in instrumental/vocal music pedagogy

Per iscriversi al Master of Master of Arts in Music Pedagogy, Major in instrumental/vocal music pedagogy, è necessario completare i seguenti passi:

  • compilare la scheda online di preiscrizione entro il 20 marzo;
  • caricare i documenti richiesti sul portale delle iscrizioni entro il 20 marzo;
  • sostenere l’esame (gli esami) di ammissione;
  • se ammessi, confermare l’iscrizione entro il termine prestabilito.

Tutte le informazioni necessarie a completare il processo di ammissione sono presenti in questa pagina.

  • L’ammissione al Master of Arts in Music Pedagogy, Major in instrumental/vocal music pedagogy, presuppone:

    • l’assolvimento del Bachelor of Arts in Music (o titolo equivalente), oppure l’assolvimento del Bachelor of Arts in Music and Movement (o titolo equivalente) seguito da una passerella;
    • il superamento di un esame d’idoneità;
    • la disponibilità di posti liberi.

     

    Lingua

    Per l’ammissione al Master of Arts in Pedagogy si richiede (a chi non è di madrelingua italiana) un attestato che confermi il livello linguistico d’italiano B2 secondo il Common European Framework for Modern Languages. (Livello Celi3, http://www.cvcl.it)

  • La scheda online di preiscrizione è compilabile cliccando qui di seguito:

    SCHEDA ONLINE DI PREISCRIZIONE

    Una volta completata la scheda di preiscrizione, sarà necessario caricare i documenti richiesti nel portale delle iscrizioni. Dettagli su come accedere al portale delle iscrizioni e sui documenti da caricare sono riportati di seguito.

     

    Termine d’iscrizione: 20 marzo

  • Tutti i documenti richiesti devono essere caricati sul portale delle iscrizioni entro e non oltre il 20 marzo. L’accesso al portale delle iscrizioni è possibile in ogni momento in uno dei seguenti modi:

    • a conclusione della compilazione della scheda di preiscrizione (re-indirizzamento automatico);
    • cliccando sul link ricevuto nella email di conferma di preiscrizione alla voce “Apri il portale iscrizioni”;
    • tramite la URL applications.conservatorio.ch ed effettuando il login. Per il login sono necessari il proprio indirizzo email e il codice d’iscrizione. Il codice viene nella email di conferma di preiscrizione.

    Una volta caricati tutti i documenti nel portale, è necessario confermare l’iscrizione cliccando su “Invia Dossier” in fondo alla pagina.

    Ricordiamo inoltre che i dossier incompleti al 20 marzo non saranno presi in considerazione. In presenza di informazioni mancanti in merito al percorso scolastico e/o universitario del candidato, la Scuola universitaria di Musica si riserva il diritto di richiedere ulteriori documenti, quali traduzioni o certificati.

  • I seguenti documenti devono essere caricati sul portale delle iscrizioni:

    • Documento d’identità: carta d’identità o passaporto. Nella scansione devono essere visibili i dati personali, nonché la validità del documento (data di scadenza).
    • Diploma di accesso agli studi universitari: il diploma di accesso è il titolo di Bachelor of Arts in Music (o titolo equipollente). Per chi sostiene il diploma (Bachelor) nell’anno accademico in corso, allegare un’autocertificazione in cui si dichiara che il titolo verrà ottenuto entro l’inizio dell’anno accademico per cui ci si iscrive.
    • Eventuali altri titoli di studio: quando disponibili.
    • Curriculum vitae et studiorum: in forma tabellare, non discorsiva.
    • Lettera di motivazione: nella quale si esplicitano le motivazioni che hanno portato alla scelta del programma di studio selezionato.
    • Attestato di livello linguistico: attestato di italiano B2 del QCER.
    • Conferma di pagamento: per tutti coloro che decidono di effettuare il pagamento tramite bonifico bancario (e non con carta di credito o account PayPal), è necessario fornire la ricevuta di conferma del versamento.

     

    Termine per il caricamento: 20 marzo

  • Il pagamento della tassa dell’esame di ammissione, del valore di CHF 100.- (più spese di transazione), può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

    • Pagamento online con carta di credito o account PayPal attraverso il portale delle iscrizioni. In questo caso non è necessario allegare nessun giustificativo sul portale.
    • Pagamento tramite bonifico bancario. Una volta effettuato il pagamento, è necessario caricare una copia della ricevuta di pagamento sul portale delle iscrizioni. I dettagli necessari per effettuare il pagamento tramite bonifico bancario sono disponibili alla pagina Quote e pagamenti, nella sezione “Indicazioni per i pagamenti”.

     

    Termine per il pagamento: 20 marzo

  • Il Conservatorio offre ai candidati alle ammissioni e ai propri studenti delle borse di studio. I candidati interessati ad ottenere un supporto finanziario possono consultare la pagina dedicata alle borse di studio.

  • L’esame di ammissione consiste in:

    1. una prova pratica;
    2. una lezione con un allievo del CSI;
    3. un colloquio.

    Ulteriori informazioni sulle diverse prove sono disponibili alla sezione “Informazioni pratiche sulle prove di ammissione”.

    Gli esami di ammissione si svolgono nel mese di aprile presso la sede del Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano (Svizzera). È richiesta la presenza a Lugano di tutti i candidati: l’esame d’ammissione dal vivo rappresenta un momento di fondamentale importanza e garantisce una valutazione completa, attenta e quanto più oggettiva possibile in sede di ammissione.

    Tuttavia, in alcuni casi particolari (ad esempio per viaggi da paesi extraeuropei o per comprovati motivi di salute, come nel caso di soggetti considerati a rischio), i candidati possono contattare la Segreteria didattica (servizi.accademici@conservatorio.ch) entro e non oltre il 15 marzo per concordare le modalità di eventuali esami di ammissione online.

  • A. Dettagli sulla prova pratica

    La prova pratica (audizione) si svolge come segue:

    • I candidati devono presentarsi il giorno dell’esame all’ora stabilita, come da convocazione spedita dalla segreteria didattica. Per le classi con un alto numero di iscritti, i candidati vengono suddivisi in fasce orarie, di circa 2-3 ore l’una. I candidati dovranno dunque presentarsi all’orario stabilito, come da convocazione, e attendere il proprio turno.
    • Di norma il giorno dell’esame la commissione chiama i candidati procedendo:
      • per programma di studio, iniziando con il Bachelor e a seguire il Master in Pedagogy, in Performance e in Specialized Music Performance;
      • e in ordine alfabetico per ogni programma di studio.

    In sede d’esame, la commissione si riserva il diritto di apportare alcune modifiche all’ordine dei candidati.

    Repertorio

    Per nessuno strumento è stabilito uno specifico repertorio d’esame. Il programma a scelta del candidato deve però essere composto da brani di stili ed epoche diverse per la durata complessiva di almeno 30 minuti. In sede di esame, la commissione può richiedere ai candidati di eseguire soltanto parte del programma.

    Pianista accompagnatore

    Per tutti gli strumenti (ad eccezione di arpa, chitarra, cembalo, fisarmonica, organo, percussioni e pianoforte) la Scuola universitaria di Musica (SUM) mette a disposizione un pianista accompagnatore per la prova d’esame.

    Ricordiamo che:

    • i candidati devono inviare il prima possibile alla segreteria didattica (all’indirizzo servizi.accademici@conservatorio.ch) la lista dei brani che suoneranno all’esame, che verrà inoltrata ai pianisti accompagnatori;
    • i candidati devono portare all’esame le parti per il pianista;
    • non sono previste prove con il pianista prima dell’esame.

    I candidati che vogliono presentarsi con il proprio pianista, sono invitati a informare la segreteria didattica.

    Aula per il riscaldamento

    La SUM mette a disposizione un’aula comune a tutti i candidati per il riscaldamento prima dell’esame. Non è possibile prenotare altre aule di studio il giorno della prova pratica.

    Cosa portare

    • Le parti per il pianista accompagnatore (vedi sopra).
    • Le proprie parti. Non si richiedono copie per la commissione di ammissione.

    Per le prove di ammissione la SUM mette a disposizione soltanto arpa, cembalo, organo, percussioni e pianoforte. I candidati percussionisti sono tenuti a comunicare alla segreteria didattica lo strumentario richiesto. I candidati arpisti devono coordinare con la segreteria didattica la prenotazione dell’arpa.

     

    B. Dettagli sulla lezione con l’allievo del CSI

    La lezione con l’allievo del CSI (prova pedagogica), spesso organizzata in una data diversa dalla prova pratica, prevede di norma la partecipazione di un allievo in età scolare iscritto alla scuola di musica del Conservatorio e si svolge in lingua italiana secondo le seguenti modalità:

    1. i candidati devono presentarsi il giorno dell’esame all’ora stabilita, come da convocazione spedita dalla segreteria didattica;
    2. al momento dell’esame viene fatto l’appello e stabilito l’ordine di esame;
    3. la lezione ha una durata di circa 30 minuti;
    4. a conclusione della lezione è previsto un colloquio con la commissione.

     

    C. Dettagli sul colloquio

    A conclusione della prova pratica è previsto un colloquio, durante il quale ai candidati verranno fatte domande relative alla loro formazione musicale, ai loro obiettivi futuri di studio e di sviluppo professionale.

  • I candidati idonei ricevono tempestivamente via e-mail la convocazione alle diverse prove di esame, con informazioni sulla data, l’ora e il luogo in cui si terrà ogni prova. I candidati che non sostengono gli esami di ammissione sono automaticamente esclusi dal processo di selezione.

    È richiesta la presenza a Lugano di tutti i candidati: l’esame d’ammissione dal vivo rappresenta un momento di fondamentale importanza e garantisce una valutazione completa, attenta e quanto più oggettiva possibile in sede di ammissione.

    Tuttavia, in alcuni casi particolari (ad esempio per viaggi da paesi extraeuropei o per comprovati motivi di salute, come nel caso di soggetti considerati a rischio), i candidati possono contattare la Segreteria didattica (servizi.accademici@conservatorio.ch) entro e non oltre il 15 marzo per concordare le modalità di eventuali esami di ammissione online.

    Calendario degli esami di ammissione:

    La Scuola universitaria di Musica si riserva il diritto di apportare modifiche al calendario degli esami di ammissione in qualunque momento.

     

  • Diverse disposizioni vengono applicate per i cittadini di diverse nazioni:

    1. i cittadini di stati UE/AELS non hanno bisogno di un visto per entrare in Svizzera e fare l’esame di ammissione;
    2. i cittadini degli altri paesi devono controllare l’elenco aggiornato dei requisiti di entrata sul portale della Segreteria di Stato della Migrazione (SEM). In molti casi, per potersi recare in Svizzera per l’esame di ammissione è necessario richiedere il prima possibile un visto d’entrata all’ambasciata svizzera più vicina.

     

    Importare strumenti musicali in Svizzera

    Si ricorda ai candidati di osservare i regolamenti dell’Amministrazione Federale delle Dogane in merito all’importazione di strumenti musicali in Svizzera. Le informazioni sono disponibili sul sito web dell’amministrazione. Nel lasciare la Svizzera, i candidati devono osservare i regolamenti doganali del loro paese di destinazione.

  • I candidati che superano tutti gli esami di ammissione ricevono per posta elettronica la comunicazione di ammissione ed il formulario di conferma d’iscrizione, di regola durante il mese di maggio. Questo formulario deve essere firmato e rispedito alla Segreteria didattica del Conservatorio della Svizzera italiana secondo i termini indicati nella comunicazione di ammissione.

    Una volta confermata l’iscrizione si diventa ufficialmente studenti del Conservatorio. La conferma di iscrizione è vincolante.

     

    SCHEDA ONLINE DI PREISCRIZIONE 

Contatto

Segreteria didattica

servizi.accademici@conservatorio.ch